trattamenti di bellezza
I trattamenti di bellezza prima del matrimonio

Si avvicina la data del matrimonio? Invece di entrare nel panico è il caso di darsi una mossa ed eseguire i trattamenti di bellezza necessari da fare in vista delle nozze. Per cominciare, è consigliabile procedere con la cura dei capelli che può avvenire anche 5-6 settimane prima del fatidico giorno: quindi, se occorre, dare una spuntata e curare con impacchi la lucentezza e la loro morbidezza, così da avere capelli splendidi per fare l’acconciatura. Anche per il colore o per i colpi di sole è meglio pensarci prima, così da permettere ai toni scelti di addolcirsi.

Indispensabile un peeling body

Tra i trattamenti di bellezza indispensabili da fare prima delle nozze un bel peeling total body non può mancare! Grazie allo scrub la pelle rinascerà a nuova vita e avrà un aspetto sano e fresco, oltre che levigato. Anche il viso necessita di un trattamento di bellezza speciale: è consigliabile infatti una profonda pulizia del viso per eliminare punti neri ed eventuali impurità della pelle, da fare almeno tre settimane prima del matrimonio in modo da avere la pelle perfetta per quel giorno. Dopo la pulizia del viso, si passa alle maschere, magari al cetriolo o allo yogurt, da fare qualche giorno prima dell’evento per idratare la pelle e renderla morbida e luminosa.

Trattamenti di bellezza: immancabile la ceretta

Come può mancare la ceretta prima del matrimonio? Questo è tra i trattamenti di bellezza da fare almeno 3-4 giorni prima per eliminare i peli superflui del corpo e dare il tempo alla pelle di eliminare eventuali rossori causati dallo strappo. La ceretta va fatta alle gambe, all’inguine e alle parti intime: il corpo per quel giorno deve essere libero e perfettamente pulito! Della depilazione fanno parte anche sopracciglia e baffetti, perché il viso quel giorno è all’attenzione di tutti. Per finire, completare con manicure e pedicure, e per dare loro un aspetto delizioso puntare sulle french, semplici ma molto raffinate.