Capelli con le onde
Capelli con le onde: come farli con la piastra passo dopo passo

Avere i capelli con le onde o un poco mossi è piacevole, soprattutto durante l’estate, per regalare al look un effetto sinuoso e sbarazzino. Infatti, i capelli con le onde sono la soluzione migliore per creare un effetto naturale e alla moda, e si può scegliere tra onde morbide o piatte, a seconda dell’occasione e delle preferenze. Se un tempo ci volevano i bigodini per formare le onde ai capelli, oggi esistono tecniche nuove ed efficaci per avere dei bellissimi capelli ondulati: così possiamo scegliere di creare le onde con la piastra, con il ferro arricciacapelli, con la carta stagnola oppure con una semplice fascia. Così, in poche mosse, è possibile realizzare acconciature alla moda, sbarazzine e originali. Con le nuove tecniche si possono realizzare onde anche su capelli corti per un effetto davvero strepitoso.

Realizzare onde perfette con la piastra in 4 step

Per cominciare, preparare i capelli alla messa in piega con le onde lavandoli con uno shampoo volumizzante per dare maggiore sostegno alla chioma e darle un effetto leggero. Utilizzare il balsamo, applicare una mousse modellante e asciugare i capelli a testa in giù: dopo questa operazione prendere la piastra liscia e realizzare in pochi minuti onde perfette. Vediamo come!

Step 1

Lavare e asciugare accuratamente i capelli, dividerli in ciocche cominciando dalla parte alta. Mettere un po’ di lacca per proteggere i capelli dal calore.

Step 2

Riscaldare la piastra a temperatura media e passarla per un paio di secondi sulla ciocca arrotolata.

Step 3

Continuare scendendo giù con la piastra fino ad arrivare a circa tre dita dalle punte.

Step 4

Procedere allo stesso modo anche con le altre ciocche. Dopo averle passate tutte, muovere i capelli a partire dalla nuca per assestare le onde, regalando alla chioma un fantastico effetto naturale che sicuramente non sfuggirà!