Ceretta araba al caramello
Ceretta araba al caramello: come si fa e i benefici della depilazione fai da te

La ceretta araba al caramello è una novità orientale che sta prendendo piede anche in Italia. Si tratta di una ceretta più delicata delle altre che non provoca danni ai capillari. Un fattore molto importante è quello di essere una ceretta low cost da preparare in casa con ingredienti comuni. Infatti, per realizzarla occorrono ingredienti come acqua, succo di limone e zucchero, anche se qualche altra preparazione prevede anche l’aggiunta del sale. Ecco il procedimento per prepararla.

Come preparare la ceretta araba al caramello

Ecco gli ingredienti di questa ricetta al caramello.

Ingredienti: 1 bicchiere d’acqua, 1 bicchiere di zucchero, 1 cucchiaino di sale fino, mezzo limone passato al setaccio.

Procedimento

Per preparare la ceretta araba, cominciare versando in un pentolino anti aderente lo zucchero e in seguito aggiungere acqua e succo di limone. Mescolare fino a che il composto dive3nta quasi giallo e poi fare bollire a fuoco lento. Per solidificarsi occorre circa mezz’ora, e dopo aver fatto le bollicine occorre mescolare fino ad ottenere la consistenza tipica del caramello. Poi bisogna stendere il composto su una base fredda e lasciare raffreddare. Con le mani fredde lavorare l’impasto per circa 3 minuti fino ad ottenere un composto elastico e poco solido proprio come la comune ceretta.

Quando la cottura è giusta

Per controllare se la cottura della ceretta è giusta basta versare in un piattino dell’acqua e delle gocce di cera: se le gocce si sciolgono, vuol dire che deve cucinare ancora, ma se compaiono dei piccoli dischetti significa invece che la cottura è giusta. Procedere quindi all’applicazione della cera ma solo dopo aver pulito e asciugato con molta cura la pelle. Stendere con le mani una pallina di ceretta sulla zona da depilare in direzione della crescita del pelo e utilizzare le strisce per la depilazione per lo strappo.