Long bob
Long bob: il caschetto medio-lungo pratico e versatile

Il long bob o lob è un taglio di capelli medio che si adatta a quasi tutte le donne. Si tratta infatti di un taglio appena più lungo di un caschetto, da mantenere a lunghezza media che va dal lobo dell’orecchio fino alle spalle. Si può portare sia con riga laterale che centrale, anche se quest’ultima è da evitare se si ha un naso o un mento importante e la fronte ampia, mentre è perfetto per chi ha gli zigomi sporgenti perché ammorbidisce i tratti. Nella versione originale è pari ma si può portare anche sfilato o scalato o magari asimmetrico, con un lato più lungo di qualche centimetro. È un taglio versatile e si può portare anche con la frangia, e se hai i capelli mossi il risultato finale sarà naturale, mentre se li hai lisci il look sarà più ordinato.

Long bob: il caschetto medio-lungo pratico e versatile

Il long bob classico, con taglio di media lunghezza, è l’ideale per chi ha il viso ovale, rettangolare, triangolare, e in particolare a cuore o a diamante. Come già detto, è ideale per ingentilire i tratti con gli zigomi sporgenti e questo taglio ammorbidisce le spigolosità del viso. Per il viso tondo o quadrato i preferiti sono i tagli più lunghi, da realizzare anche scalati per rendere il viso più fine e armonioso. Per un viso allungato puntare su un long bob medio-corto sfilato in modo da alleggerire la lunghezza del volto.

Long bob: come adattarlo in base alla tipologia di capelli

La versatilità del long bob si adatta anche ai diversi tipi di capello. Per chi ha i capelli fini è consigliabile un long bob scalato che volumizza la chioma. Chi ha i capelli spessi può scegliere il long bob che preferisce: scalato, liscio, dritto tenendo in considerazione le caratteristiche del proprio viso. Per i capelli lisci è preferibile la classica frangia ed è meglio seguire la riga naturale.