Decolletè
Come mettere in risalto il decolletè

Il seno è l’arma di seduzione per eccellenza di una donna e valorizzarlo, a prescindere se è grosso o piccolo, è importante per apparire più belle e sexy. Come valorizzare il decolletè? Ecco alcuni consigli per mettere in risalto il decolleté e risultare sempre affascinanti e seducenti.

Decolletè: come valorizzare il seno piccolo

Il problema si pone maggiormente per chi ha un seno piccolo, ma niente paura. Cominciare cambiando il modello di reggiseno e non la misura: ad esempio, se portate una prima e comprate una taglia in più otterrete l’effetto “vuoto”, mentre la soluzione ideale è optare per un push-up, magari con le coppe rigide che aumenta apparentemente il volume. Anche l’abbigliamento va scelto con cura: evitare quindi le maglie o i top con scollatura a V troppo profonda che evidenzia lo sterno e accentua la magrezza.

Decolletè: come valorizzare un seno medio

Per chi ha un seno medio e vuole valorizzare il decolleté può anche evitare il push-up e può scegliere un buon reggiseno con il ferretto che avvicini i seni e li contenga bene. Consigliate anche le scollature a V, ma non eccedere per evitare di produrre un effetto eccessivo.

Decolletè: come mettere in risalto un seno abbondante

Per chi ha invece un seno abbondante, il sostegno è molto importante e per essere eleganti potete utilizzare le scollature stile impero e quelle rettangolari che valorizzano il seno e lo contengono. Per chi, oltre ad avere un seno abbondante, è anche rotondetta, sono consigliate le scollature a V che allungano e distolgono l’attenzione dalla vita. Tutti questi consigli vanno seguiti con moderazione e fare attenzione a non eccedere nelle scollature soprattutto se l’occasione non lo richiede, e rischiate di apparire volgari.  Guardarsi bene allo specchio prima di uscire può far capire se avete commesso qualche errore e vi potrà indurre ad evitarlo.