Bellissima, sensuale, amatissima in tutto il mondo, eppure suo malgrado protagonista di un’immane tragedia il 22 maggio 2017.

Di quello che è successo al suo concerto di Manchester parlano ormai tutti i giornali: alla fine della sua esibizione una o due esplosioni hanno scatenato il panico, provocando oltre 19 morti e più di 60 feriti, molti dei quali gravissimi.

Una tragedia immane e inaspettata, accaduta ad un concerto affollato da famiglie e da giovanissimi.

Ma chi è Ariana Grande?

Questa giovanissima ragazza di 24 anni (è nata il 26 giugno 1994) è diventata famosa in tutto il mondo grazie a una sitcom per adolescenti andata in onda sui canali di Nickelodeon e chiamata Victorious, in onda per quattro stagioni a partire dal 2010.

Prima del debutto in tv, Ariana ha fatto parte del cast di 13, musical di Broadway del 2007.

Televisione, cinema e non solo visto che Ariana GrandeIl suo primo album, Yours Truly, è uscito nel 2013 ed è finito immediatamente al numero 1 della classifica dei singoli americani.

 

Un post condiviso da Ariana Grande (@arianagrande) in data:

Il concerto tenuto alla Manchester Arena,colpita da un attentato terroristico che ha causato la morte di 19 teenager tra il pubblico e almeno 50 feriti, fa parte di un tour mondiale che segue la pubblicazione del terzo album, Dangerous Woman, avvenuta nel 2016.

La tournée farà tappa anche in Italia, dove Ariana Grande gode di grande successo tra i giovanissimi, il prossimo 15 giugno a Roma (replica il 17 giugno a Torino).

Ariana Grande è tra le star più seguite su Instagram: a metà 2016 ha superato i 100 milioni di followers (all’epoca era la seconda più seguita sul social network).

Il giornale americano Time l’ha inserita nella sua lista delle 100 persone più influenti del pianeta.

♡ @cosmopolitan @michprom @ericraydavidson @alfredoflores @ayatkanai

Un post condiviso da Ariana Grande (@arianagrande) in data: