automassaggio tao

Automassaggio tao – Aver cura dei piedi è fondamentale non per una questione estetica ma soprattutto per avere una postura corretta e anche una buona circolazione. Tra i metodi più diffusi per migliorare la salute dei piedi il massaggio Tao è riconosciuto come uno dei più efficaci. Vediamo di cosa si tratta!

Automassaggio tao per i piedi: originario dalla Cina

Conosciuto fin dall’antichità e originario dalla Cina, il massaggio Tao apporta benefici in altre zone del corpo. Pare che con questo massaggio, che si svolge tramite l’appoggio equilibrato del piede a Terra, si individua la radice del dolore che si può trovare anche in un punto lontano da dove esso si manifesta. Il massaggio si esegue con manovre delicate e precise e si basa sull’ascolto del corpo. Dopo aver recuperato l’allineamento il dolore scompare: l’automassaggio Tao è quindi un massaggio basato sulla capacità del corpo di guarire senza interventi di alcun genere. Il corpo sa come trattarsi e basta questo semplice massaggio per ottenere immediati sollievi e benefici.

Automassaggio tao per i piedi: come eseguirlo

L’automassaggio tao per i piedi non è difficile da eseguire. Per farlo basta mettere il piede sul ginocchio e sfregarlo con molta intensità con la mano opposta per alcuni minuti. Dopo un po’ si possono notare alcune zone del piede che diventano più sensibili e che manifestano dei dolorini. Per alleviare il dolore occorre massaggiare questi punti con delicatezza in modo da scaricare e far fuoriuscire le tensioni. Così facendo si sblocca l’energia e il corpo ne trae benessere. Ripetere l’operazione con l’altro piede. E’ consigliabile fare l’automassaggio Tao prima di andare a dormire in modo da dare sollievo e ristoro al corpo e alla mente e rilassarsi del tutto. Questo massaggio si può fare però anche nei momenti in cui si vuole infondere al corpo un senso di pace e serenità.