bicarbonato per combattere le occhiaie

Largamente utilizzato in cucina ma non meno importante la sua efficacia nella cosmetica, il bicarbonato è un ottimo rimedio per combattere diversi problemi tra cui le occhiaie. Queste ultime, frutto della stanchezza e dello stress, spesso sono così fastidiose che impediscono al volto di apparire fresco e naturale. Il bicarbonato per combattere le occhiaie, grazie alle sue proprietà purificanti e antibatteriche, agisce sulla pelle con notevoli benefici e combatte le occhiaie ridonando al volto un aspetto sano e curato. Vediamo come fare!

Bicarbonato per combattere le occhiaie: preparazione del composto

Per preparare il composto di bicarbonato da applicare sul viso per le occhiaie è necessario prendere un bicchiere e mettervi dell’acqua tiepida, aggiungere un cucchiaio di bicarbonato e attendere fino a quando non è del tutto dissolto. Se l’acqua è ancora calda attendere fino a quando non diventa tiepida per non irritare gli occhi con il calore. Se si desidera ottenere un’azione rinfrescante si può mettere invece il prodotto nel frigo e applicarlo quando è freddo: in questo modo agisce sgonfiando le borse e riducendo notevolmente le occhiaie.

Bicarbonato per combattere le occhiaie: eseguire il trattamento due volte a settimana

Per applicare il composto di bicarbonato sugli occhi bisogna procedere come di seguito: prendere due dischetti di cotone per il trucco e immergerli nel composto, poi mettere sotto gli occhi e lasciare in posa per circa quindici minuti. Trascorso questo tempo rimuovere i dischetti e lavare il viso con acqua fredda. Poi stendere una crema idratante per completare l’operazione. Il trattamento va ripetuto due volte la settimana per ottenere i massimi benefici e presto le occhiaie saranno solo un brutto ricordo. Il composto di bicarbonato, infatti, agisce sulla pelle cancellando i segni della stanchezza dal viso e lasciandolo fresco e giovane, senza quei cerchi neri che lo fanno apparire più vecchio e affaticato.