come applicare le ciglia a ciuffi

Le ciglia a ciuffi sono un rimedio eccellente per rendere lo sguardo più ammaliante e più profondo e donare un effetto ammaliante e seducente. Diverse da quelle di una volta, oggi le ciglia a ciuffi si applicano facilmente e sembrano totalmente naturali. Scopriamo come applicare le ciglia a ciuffi al meglio!

Come applicare le ciglia a ciuffi: aumentano l’intensità dello sguardo

Facili da reperire in profumeria o nei negozi di articoli per parrucchieri, le ciglia a ciuffi sono in vendita in scatole da 50 ciuffi singoli e differiscono solamente per la lunghezza, che in realtà è solo di qualche millimetro. La loro particolarità è quella di mimetizzarsi perfettamente tra le ciglia vere e di assicurare quindi un effetto del tutto naturale. Spesso utilizzate per il trucco da sposa, rappresentano anche un valido aiuto per chi ha ciglia rade e corte e desidera aumentare l’intensità dello sguardo.

Come applicare le ciglia a ciuffi: mettetele vicino all’attaccatura naturale

Per l’applicazione delle ciglia a ciuffi vi serve della colla per ciglia finte, di solito fornita in dotazione con le ciglia, un piegaciglia e una pinzetta da sopracciglia. Dopo aver messo l’ombretto sulla palpebra piegate le ciglia con il piegaciglia e con la pinzetta da sopracciglia prendete il primo ciuffo di ciglia. Incollatelo con precisione e abbiate cura che sia compatto e posizionato bene in mezzo alle vostre ciglia. Con la mano tirate la palpebra verso l’alto mentre con l’altra mano sistemate bene il ciuffo di ciglia. Fate in modo che il ciuffo sia messo il più possibile vicino all’attaccatura naturale. Procedendo sempre allo stesso modo posizionate tutte le altre ciglia e alla fine il risultato sarà stupendo, specie se passate sopra il mascara su tutte le ciglia, quelle vostre e quelle a ciuffi. Per toglierle potete tirarle una ad una e poiché la colla sarà già indurita si staccheranno facilmente.