come realizzare la corona ai capelli con le trecce

Vuoi sapere come realizzare la corona ai capelli con le trecce per essere bella e affascinante come le vip durante le passerelle? Niente di più facile, basta un po’ di pazienza e dimestichezza e otterrai una corona stupenda da far invidia alle regine. Ecco tutti i consigli per realizzare la corona ai capelli con le trecce!

Come realizzare la corona ai capelli con le trecce: facile da eseguire

L’operazione richiede una decina di minuti e non è complicata da fare. Per cominciare, però, è indispensabile che i capelli siano almeno di lunghezza media oppure lunghi, ricci o lisci non importa, basta che siano facili da pettinare. Assicurati di avere i capelli ben puliti e morbidi e spazzolali bene, poi vaporizza del fissante sulle ciocche con cui fare le trecce. Adesso aiutati con il pettine e separa i capelli da orecchio a orecchio i capelli prendendo la ciocca anteriore. Per lavorare meglio lega in una coda la ciocca posteriore, poi pettina con cura la ciocca anteriore e portala verso destra o verso sinistra. Comincia a separare la ciocca in tre parti uguali e intreccia le tre ciocche a cominciare da quella esterna, passa per quella centrale e inserisci la terza ciocca. Procedi e nel frattempo e inserisci altre ciocche piccole nella treccia, fino ad avere alla fine una treccia spessa circa due centimetri.

Come realizzare la corona ai capelli con le trecce: bellissima da sfoggiare

Dopo aver completato la treccia, falle assumere la posa di un cerchietto e appunta la parte finale a una piccola ciocca di capelli, poi legale con un elastico. Prendi un’altra piccola ciocca di capelli e falla scendere fino alla giuntura per nascondere l’elastico e per chiudere metti un beccuccio. Alla fine spruzza un po’ di lacca e puoi sfoggiare la tua bella corona ai capelli con le trecce!