depilazione indolore

La scelta della depilazione ogni volta è un momento cruciale per tutte le donne ma in genere ognuna desidera che sia veloce e indolore. Le modalità per depilarsi alla perfezione sono tante ma quale tra queste risulta veramente come depilazione indolore? Cerchiamo di scoprirlo!

Depilazione indolore con il rasoio

Il rasoio a lama o elettrico è senza dubbio un metodo di depilazione indolore particolarmente efficace e veloce da eseguire. L’unico inconveniente è quello della ricrescita rapida dei peli, che già dopo qualche giorno cominciano a spuntare, anche se i rasoi elettrici di ultima generazione garantiscono la pelle liscia e levigata più a lungo. L’inconveniente del rasoio a lama è quello di tagliarsi, ma se usato sotto la doccia il rischio è minimo.

Depilazione indolore con creme e saponi depilatori

Anche le creme e i saponi depilatori assicurano una depilazione indolore e rapida, anche se meno pratica del rasoio. Creme e saponi hanno come sostanza di base l’acido tioglicolico che indebolisce la struttura della cheratina ma non intacca la radice. La nota dolente dell’acido tioglicolico è quella di essere una sostanza aggressiva e per questo dopo l’applicazione occorre stendere sulla pelle uno strato leggero di crema emolliente per evitare arrossamenti.

Depilazione indolore con la ceretta a caldo

Perfetta soprattutto per eliminare i peli quando sono molto folti, la ceretta a caldo è composta in particolare da cere e resine. Per utilizzarla è necessario scaldarla e solo quando è fusa può essere applicata sulla pelle.

Depilazione indolore con la ceretta a freddo

La ceretta a freddo è indicata per chi soffre di fragilità capillare ed è costituita principalmente da glucosio. La cera va spalmata nella direzione del pelo e sopra si fa aderire una striscia di tessuto da tirare con uno strappo energico per asportare sia peli che cera. In commercio esistono anche strisce già imbevute di cera da applicare dopo averle riscaldate tra le mani.