bubble nails

La Nail Art continua a sorprendere e sono in arrivo sempre tante novità per decorare le unghie. Una delle più originali e davvero spettacolari è la bubble nails, ovvero unghie con le bolle, ma in cosa consiste davvero? Scopriamolo insieme e vediamo le caratteristiche di questa nuova tendenza!

Bubble Nails: una vera novità

La Bubble nails consiste nel creare delle vere e proprie bolle sull’unghia. La tendenza arriva dagli Stati Uniti e precisamente da Philadelphia e si sta diffondendo a macchia d’olio tra le appassionate di nail art. Si tratta di una vera rivoluzione c he sta contagiando le più appassionate che non sanno resistere alla tentazione di creare sulle unghie dei veri capolavori. La tecnica per avere le unghia con forma di bolla prevede la ricostruzione dell’unghia con gel acrilico: è proprio il gel che permette di dare all’unghia la forma a bolla e bisogna saperlo utilizzare per realizzarla alla perfezione. La soluzione per creare l’effetto bombato è quella di mettere al centro una maggiore quantità di gel mentre i contorni vanno lasciati meno spessi.

Bubble Nails per un look veramente originale

Le bolle possono variare a seconda della forma dell’unghia e della sua lunghezza. Per realizzare una perfetta Bubble Nails l’effetto tridimensionale deve essere senza imperfezioni o sbavature e occorre una certa precisione per realizzarlo. Infatti, se viene eseguito male il risultato non è affatto piacevole e le dita sembrano tozze. L’effetto è reso migliore utilizzando forme e colori vistosi, tali da rendere le mani delle assolute protagoniste e che non passino inosservate. Anche se con l’effetto bolla, se realizzate perfettamente, le unghia colpiranno sicuramente e sembreranno molto gradevoli. I punti di forza della Bubble nails sono i colori fluo e le decorazioni con glitter, brillantini, adesivi colorati e accessi. Con la Bubble nails potete liberare la vostra fantasia e dare sfogo alla creatività!