geloni

Con il freddo tornano i geloni e tornano anche le sofferenze per chi è soggetto frequentemente a queste irritazioni cutanee. L’esposizione al freddo e l’umidità sono le cause principali, ma ecco come curarle per alleviare il dolore e farli scomparire.

Geloni, i rimedi

Succo di limone

Un rimedio assolutamente naturale viene dal limone, ricco di vitamina C. Strofinato sulle man i consente di alleviare il dolore e riattivare la circolazione.

Impacchi alle erbe

Esistono delle erbe specifiche con cui fare degli impacchi naturali ad azione decongestionante. Tra le erbe utili per migliorare lo stato dei geloni vi sono la ruta, la lavanda e l’arnica.

Decotto al Sedano

Presente nella cucina e quindi facile da reperire, il sedano può essere utilizzato per preparare un decotto cuocendone gambi di sedano in mezzo litro d’acqua per un’ora. Una volta tiepido, immergere le dita colpite dai geloni due o tre volte al giorno.

Succo o fette di cipolla

Ortaggio dalle eccezionali virtù curative, la cipolla è un antibiotico naturale. Preparare un succo fresco oppure applicare delle fettine di cipolla per ridurre l’infiammazione.

Fette di patate

Ricche di amido, le patate possono essere di aiuto. Strofinare con delicatezza delle fette di patata sulle dita colpite.

Equiseto e rosa canina

Ottima è anche la tisana a base di equiseto, conosciuto anche come coda cavallina. Utile per attenuare i geloni e alleviare i problemi di circolazione, l’equiseto è ottimo anche per ripristinare i tessuti danneggiati dal gelone e farli tornare normali. Anche le tisane alla rosa canina sono un valido rimedio naturale per i geloni.

Oli a base di erbe

Gli oli a base di erbe come rosmarino, eucalipto, menta o altro sono efficaci per riattivare la circolazione bloccata dai geloni. Massaggiare sulle dita e sulle zone colpite è un ottimo rimedio per trarne sollievo.