acconciatura regale

Il mondo dei reali da sempre affascina le persone comuni ma spesso ad attirare sono gli abiti e le acconciature. Se anche tu sei attratta dall’acconciatura regale, ecco alcune idee per toglierti lo sfizio e realizzare una chioma stupenda che ti farà sembrare una regina!

Come realizzare un’acconciatura regale in poche mosse

Una delle idee più belle per realizzare un’acconciatura regale è la treccia a cerchietto: per ottenerla basta fare una bella treccia bassa, farla girare attorno alla testa fissarla bene con delle forcine mantenendola sempre in basso. Bellissimo e dall’aria assolutamente regale è il maxi chignon con treccia, un’acconciatura tradizionale che ancora oggi è un classico tra principesse e regine. Il maxi chignon incorniciato da una treccia è il look ideale per una cena di gala o per una serata romantica. Se hai i capelli lunghi e lisci puoi anche realizzarlo facilmente e l’effetto è davvero strepitoso! Per un’aria sbarazzina, invece, ecco i capelli sciolti con treccia, da realizzare procedendo con l’acconciatura classica e poi facendo una treccina da posizionare a coroncina fino a farla arrivare dietro l’orecchio.

Come realizzare un’acconciatura regale e sembrare delle vere principesse

Bellissima è anche la treccia regale da arrotolare attorno allo chignon che finisce sull’ultimo tratto. Questa treccia si realizza come il maxi chignon con treccia ma la cipolla non viene del tutto chiusa. Ovviamente anche in questo caso avere i capelli lunghi è un vantaggio e consente di realizzare una treccia di grande effetto. Spettacolari anche i ciambelloni laterali, un po’ buffi in realtà e forse anche un po’ demodè, ma qualcuno ancora li preferisce. Questi ciambelloni vanno realizzati facendo la riga nel mezzo e due chignon laterali, più piccoli o più grandi, a tua discrezione. Se non hai capelli abbastanza lunghi per realizzare l’acconciatura regale preferita puoi ricorrere alle extension e creare facilmente qualsiasi pettinatura.