taglio capelli alla francese

Il taglio capelli alla francese è un taglio che praticamente esiste da sempre e rappresenta tuttora un vero must, intramontabile e che piace a tutte, anche alle nuove generazioni. Proposto in innumerevoli varianti, il taglio di capelli alla francese, ovvero il classico bob, non finisce mai di stupire e di affascinare e per la stagione 2017/18 rappresenta un vero trendy capace di esaltare gli outfit. Ecco tutto ciò che dovete sapere sul taglio alla francese!

Taglio capelli alla francese per nuovi stili glamour

Il taglio di capelli alla francese affascina per quel tocco di casual chic che sta bene a tutte e riesce a rendere glamour qualsiasi stile. Quel taglio di capelli a prima vista spettinati ma molto chic hanno ugualmente un taglio impeccabile ma non sono rigidi e conferiscono al volto dinamicità e movimento. Sbarazzino e giovanile, questo taglio emana vigore e infonde libertà e gioia di vivere, mescolando un pizzico di perfezione con una certa noncuranza appena accennata, tipica delle donne che francesi che amano mettere in risalto la loro femminilità con discrezione ed eleganza, senza eccedere e senza essere volgari.

Taglio capelli alla francese: tante versioni

Molto accattivante è il taglio lungo scalato con frangia, decisamente sexy senza essere volgare, ma anche accattivante è il bob lungo spettinato con ciuffo laterale, sbarazzino e giocoso. Adatto per le donne energiche è il bob con sfumatura alta e anche quello scalato sfilato è un taglio che denota carattere e personalità. Delizioso e affascinante è il carré con ciuffo lungo, che infonde allo sguardo una sorta di mistero, mentre molto casual è il lungo mosso e scalato, adatto per le donne che non amano essere troppo schematiche ma adorano la naturalezza. Rockettaro è il pixie cut messy, ideale per donne dal carattere forte, ma per coloro che amano essere romantiche e femminili ecco invece il carré liscio con frangia, decisamente elegante e intrigante.