capelli ricci

Come tagliare i capelli ricci per avere una chioma sempre presentabile? La scelta è ampia, complice anche il fatto che i capelli ricci sono di tendenza e quindi sono tantissime le proposte di tagli da poter fare. Ecco quindi 10 tagli di capelli ricci tra cui scegliere quello più adatto al vostro viso, alle vostre preferenze, con un occhio attento alle tendenze per essere sempre alla moda!

1 Taglio con frangia aperta sul davanti

Ideale per dare volume ai capelli e un’impronta casual, questo taglio è molto carino e fa apparire sempre giovani.

2 Taglio corto con riccio ad alluce

Ottimo per una mise dal gusto hippie, questo taglio si addice ad un look sportivo e deciso.

3 Taglio con frangia mossa

Sbarazzino e disinvolto, il taglio con frangia mossa è indicato per avere capelli ricci liberi e sempre perfetti.

4 Taglio per ricci effetto afro

Voluminosi e appariscenti, i capelli ricci effetto afro ricordano proprio la moda capelli degli anni ’80. I ricci vanno lasciati al naturale e sono molto intriganti.

5 Taglio extra long

Ideale per chi ama i ricci lunghi, da scalare e da sfoltire adeguatamente per dare alla chioma una forma composta. Intervenire quindi alleggerendo il volume dove necessario, ma non sulla lunghezza.

6 Taglio riccio con capelli scalati

Questo taglio lascia i morbidi e meno folti, facili da pettinare e da mantenere senza l’aiuto del parrucchiere.

7 Taglio carré

Ottimo per ricci corti ma semplice e raffinato, il taglio carré è anche sensuale e sbarazzino.

8 Taglio lob medio

Perfetto per chi ama la lunghezza dei ricci che arriva alle spalle, mantiene i ricci morbidi e composti.

9 Taglio pixie cut

Da scegliere se fare regolare o asimmetrico, è un taglio ideale per cambiare look.

10 Taglio bob corto

Apprezzato da chi ama i capelli ricci che arrivano al massimo alle orecchie, è di tendenza e in grado di dare al viso un’aria sbarazzina e un po’ selvaggia.