Intramontabili e un vero must quando si decide di passare inosservate, le unghie black & white sono un classico per eccellenza, sempre di moda, giovanili e accattivanti. Adatti per qualsiasi look e stile, questo tipo di manicure ha sempre un certo effetto e consente di essere impeccabili e perfette in tutte le occasioni, da quelle casual a quelle eleganti. La tendenza della manicure black & white si fa sentire oggi più che mai e piace a tutte, anche alle nuove generazioni. Ecco come realizzare in poche mosse una manicure black & white!

Manicure black & white facile da fare

Oltre ad essere molto facile da realizzare, la manicure black & white consente di sbizzarrirsi e di agire con molta creatività e fantasia. I soggetti da realizzare sono tanti ma se vuoi creare qualcosa di originale punta sul geometrico, di sicuro effetto, magari riproponendo qualcosa tipo anni sessanta, con le righe che sembrano creare effetti psichedelici. Comincia l’operazione applicando la base, poi stendi una mano doppia di bianco e lascia asciugare bene. Per eseguire con precisione ogni applicazione utilizza il pennellino di taglio, poi applica lo smalto nero e disegna dei tratti verticali partendo all’altezza di metà unghia, in direzione della punta. Anche questa volta lascia asciugare alla perfezione e concludi l’operazione applicando uno smalto trasparente lucido, utile per far risaltare la decorazione.

Manicure black & white per essere diversa dalle altre

La manicure black & white è molto diffusa negli Stati Uniti, dove si usano anche altre tendenze un po’ bizzarre, come quella della mono unghia nera. In cosa consiste? In pratica, occorre stendere uno smalto bianco lucido sull’anulare, dito solitamente preferito per la mono unghia colorata. Si tratta di un procedimento facile e veloce da fare e anche molto bello come effetto, in quanto si presenta particolare e permette alla persona di distinguersi. Puoi anche fare la procedura al contrario, ovvero manicure nera e unghia bianca, che risulterà altrettanto affascinante.