Le maschere per il viso fai da te sono un vero toccasana e con l’arrivo dell’estate prepararle è una vera delizia, soprattutto perché ci sono a disposizione tanti ingredienti naturali che in questo periodo dell’anno sono piuttosto abbondanti. Spazio dunque alle maschere alla frutta, all’argilla e allo yogurt, utili per prendersi cura della pelle delicatamente e purificarla a fondo. Ecco tante idee per preparare da sole una fantastica maschera per il viso!

Ingredienti naturali

Una maschera per il viso assolutamente naturale è quella a base di yogurt e miele, facile da preparare in pochi secondi. Infatti, basta mescolare accuratamente due o tre cucchiai di yogurt e un cucchiaino di miele e applicare il composto sul viso per sentire un’ondata di freschezza invadere la pelle. Lasciare agire per 15-20 minuti e poi risciacquate il viso con acqua tiepida. Un’altra valida idea è la maschera all’argilla, a cui si può aggiungere succo di limone, miele e olio essenziale di lavanda, a seconda del tipo di pelle.

Maschere fruttate

Una maschera dolce e vellutata è quella a base di mele e avena: sbucciare, spezzettare e frullare una mela per ottenere una purea. Aggiungere due cucchiai di miele e un cucchiaino di farina d’avena, mescolare e spalmare sul viso. Lasciare agire per 15 minuti prima di risciacquare. La pelle risulterà morbida e vellutata!  Buonissima è anche la maschera viso alle fragole, astringente e purificante. Consigliata per la pelle grassa, si prepara schiacciando due o tre fragole da mescolare poi con uno o due cucchiai di miele e con un cucchiaino di succo di limone. Spalmare la maschera sul viso e lasciare in posa per qualche minuto prima di risciacquare.

Maschere per il viso viso al latte di cocco

Una buona idea è anche la maschera per il viso al latte di cocco, adatta soprattutto per la pelle secca. La maschera si prepara mescolando un cucchiaio di yogurt bianco, un cucchiaino di latte di cocco e qualche goccia di olio di mandorle dolci. Applicare la maschera sul viso pulito e lasciate agire fino a 20 minuti, poi risciacquare con acqua tiepida.