Con l’arrivo dell’estate ci si può liberare finalmente dei fastidiosi collant ed è possibile mettere in vista le gambe, magari con abiti e gonne, oppure con gli shorts. Ma dopo essere state coperte per tanto tempo, le gambe hanno senza dubbio bisogno di essere curate e rivitalizzate, visto il periodo di letargo a cui sono state costrette. Come preparare le gambe perfette? Ecco 5 mosse da seguire per avere gambe impeccabili!

Per prima cosa occorre utilizzare un buon esfoliante: infatti, uno scrub è quello che ci vuole per eliminare le cellule morte e rendere la pelle liscia e pronta per ricevere i trattamenti idratanti. Preparare uno scrub con zucchero e miele è facile: mescolare gli ingredienti e massaggiare. La pelle apparirà subito vellutata.

Come preparare le gambe all’estate

La ceretta: non è possibile indossare un abito e lasciare le gambe scoperte senza aver fatto la ceretta. Per eliminare tutti i peli farli crescere per almeno quattro settimane prima di depilarsi. La ceretta lascia le gambe lisce a lungo.

La crema idratante: per avere gambe perfette la crema idratante è insostituibile. A seconda del tipo di pelle occorre scegliere una crema idratante ricca e nutriente, o magari un balsamo corpo leggero che serve a rendere la pelle morbida ed elastica.

Il drenante: per avere gambe perfette e anche snelle è possibile utilizzare un trattamento drenante, che aiuta a eliminare la buccia d’arancia e rende le gambe più sottili. Grazie al trattamento le gambe presto assumeranno una visione migliore e saranno pronte anche per la prova costume.

La calza spray: se proprio serve una calza da indossare con un abito elegante e non se può fare a meno, la soluzione migliore è applicare una calza spray. Si tratta di un prodotto appositamente studiato per dare un incarnato omogeneo alle gambe e crea un effetto calza che rimane leggero e invisibile.

CONDIVIDI