Soffrire dell’alito cattivo è fastidioso, e quando qualcuno lo fa anche notare la situazione diventa imbarazzante. L’alitosi è causata in gran parte da una scarsa igiene orale, ma anche da problemi alle gengive oppure da particelle di cibo che si depositano nel cavo orale e fermentano emanando cattivi odori. Questo disturbo può avere anche ripercussioni nella vita privata, quindi è meglio trovare il giusto rimedio per combatterlo. Ecco alcuni consigli per combattere con efficacia l’alito cattivo.

Alito cattivo: curare l’igiene orale

La prima cosa da fare per curare combattere l’alitosi è curare l’igiene orale: quindi, lavarsi i denti più volte al giorno, usare il filo interdentale per eliminare i residui di cibo e curare anche l’igiene della lingua, magari con spazzolini appositamente studiati per essa. Sciacquare regolarmente la bocca con liquidi disinfettanti per la cavità orale, da reperire in farmacia o al supermercato. Inoltre, è consigliabile bere anche molta acqua, per evitare di attirare batteri e impedirne la proliferazione. Anche una visita dal dentista è appropriata per verificare se ci sono delle carie o problemi di gengivite che possono essere cause del problema.

Alito cattivo: mantenere buone abitudini

Evitare di fumare per mantenere la bocca perfettamente pulita. Inoltre, masticare magari delle caramelle alla menta, possibilmente senza zucchero, da utilizzare preferibilmente quando non è possibile lavarsi i denti dopo mangiato. Le caramelle sono perfette da consumare anche quando l’alito non appare proprio fresco. Cercare di evitare i cibi pesanti o in genere quelli difficili da digerire e optare sempre per i cibi freschi, la frutta, la verdura, e allontanare aglio, cipolle, caffè e altri alimenti dall’odore forte e persistente. Consumare a sufficienza i carboidrati e non eliminarli come fanno molte persone quando decidono di dimagrire: infatti, la carenza di carboidrati nell’alimentazione favorisce l’insorgenza dell’alito cattivo. Evitare anche lo stress, che è una delle cause che scatenano l’alitosi, e condurre uno stile di vita sano ed equilibrato.

CONDIVIDI