Viene l’inverno e subito abbiamo a che fare con la pelle che si screpola. Cosa fare per eliminare quelle fastidiose screpolature che risultano anche antiestetiche? Soprattutto quando si verifica nelle mani, cosa fare? La pelle delle mani è la prima a screpolarsi facilmente, soprattutto per i frequenti sbalzi di temperatura, e diventa più dura. Molte donne non sanno che bastano pochi accorgimenti per mantenere una pelle delle mani bella, sana e morbida. L’esperta di bellezza Rossella Galvani, Skin expert di Olaz, una vera autorità in questo campo, ci dà alcuni consigli mirati per migliorare la salute delle mani ed eliminare le screpolature.

Prodotti ideali da usare per la pelle che si screpola

Quali tipi di prodotti per la pelle consigliati dall’esperta per evitare che la pelle delle mani sia danneggiata dal freddo dell’inverno? Per le mani screpolate l’esperta consiglia di fare un impacco di crema nutriente e di mettere dei guanti in modo da mantenerle al caldo. In questo modo il prodotto penetra in profondità e la pelle si mantiene morbida ed elastica. E’ consigliabile fare l’impacco la sera prima di andare a dormire e mantenerlo tutta la notte.

Pelle che si screpola: uno scrub una volta alla settimana

Per mantenere le mani perfettamente idratate è anche consigliabile fare uno scrub a base di sali una volta alla settimana e massaggiare con un po’ di acqua calda. In seguito è bene mettere una maschera oppure fare un impacco di paraffina. Questa ultima soluzione consente di mantenere inalterata la morbidezza nei tessuti. E’ molto importante non sottovalutare l’utilizzo dei guanti e metterli soprattutto in caso di temperature molto basse ma anche se si sta semplicemente all’aria aperta. Per mantenere la manicure più a lungo mettere tutti i giorni l’olio per le cuticole attorno all’unghia per non fare alzare la pelle. Curare le mani è indispensabile per non far comparire le screpolature.

CONDIVIDI