Problema sicuramente antiestetico e fastidioso per le donne, il doppio mento è una zona molto importante da curare per dare al viso un aspetto trascurato. Spesso è difficile mantenere un mento sodo e tonico e non è solo colpa di qualche chilo in più che la pelle tende a penzolare: anche le donne magre possono avere il doppio mento, causato a volte dall’età, dal rilassamento della pelle, da una poca attenzione verso questa parte del viso che troppo spesso viene dimenticata. Ma niente paura, ecco come nascondere il doppio mento con qualche trucco!

Correggere con fondotinta e correttore

Il doppio mento può essere un vero e proprio ostacolo per qualcuno che ha problemi respiratori, può far dormire male e causare anche forti mal di testa. Ma può creare anche un disagio nella persona non indifferente e far sentire inadeguati e inadatti in certe situazioni, insicuri e con quel qualcosa di troppo che non si riesce ad eliminare. Con un po’ di pazienza, però, e un po’ di astuzia, è possibile correggere il doppio mento utilizzando il giusto make up. Per cominciare, occorre del fondotinta per creare l’effetto ombra: per ottenere questo effetto basta applicare un fondotinta sul mento e sfumare verso il basso con una spugnetta fino ad arrivare all’attaccatura del collo.

Rendere il viso uniforme con il blush

Proseguire l’operazione con un correttore di un tono più scuro del fondotinta: con il correttore bisogna focalizzarsi sulla punta del mento e renderla più scura.

Per rendere il viso più uniforme ed opaco proseguire passando un velo di cipria sul volto e accentuando il tocco sul mento.

Per completare l’operazione sfumare un blush più scuro della base su tutto il contorno del viso, soffermandosi sempre sulla zona del mento. Valorizzare le altre zone del viso per rendere ancor meno visibile il doppio mento!

CONDIVIDI