Gli occhi sporgenti verso l’esterno, che sembrano quasi uscire dal volto, sono un po’ particolari da truccare e molte donne, per sentirsi a loro agio, ricorrono alla chirurgia estetica. Per chi non ha intenzione di sottoporsi ad un intervento, ecco come truccare occhi sporgenti in pochi minuti ricorrendo ai trucchi del make up.

Come truccare occhi sporgenti: strategie con il make up

Per prima cosa, applicate l’illuminante solo al centro del naso e l’ombretto di un colore medio sulla palpebra superiore, precisamente dalla linea delle ciglia fino al naso. Proseguite applicando l’ombretto più scuro verso l’alto fino alla piega della palpebra e lungo la linea delle ciglia inferiori. Poi passate l’eyeliner scuro tracciando una linea più sottile agli angoli interni degli occhi e una più spessa agli angoli esterni. Continuare l’operazione stendendo il mascara nero, perfetto per rimpicciolire la grandezza degli occhi.

Come truccare occhi sporgenti: ombretto scuro ed opaco

Anche le sopracciglia giocano un ruolo importante negli occhi sporgenti e correggendole potete creare una vera e propria illusione ottica che ridurrà il rilievo causato dal bulbo oculare sporgente. Il modo migliore per depilare le sopracciglia è quello di renderle un po’ curvate e sottili: questa strategia contribuirà a creare l’illusione degli occhi più infossati e a rendere meno evidente la sporgenza. Anche con gli occhi sporgenti è possibile realizzare un perfetto Smokey Eye utilizzando colori come il verde smeraldo, il marrone, lo zaffiro e altri colori scuri che fanno sembrare gli occhi più piccoli. La scelta migliore per far sembrare gli occhi meno sporgenti è optare per un ombretto scuro ed opaco ed evitare ombretti brillanti o glitterati che farebbero peggiorare la sporgenza. Applicare un ombretto neutro sulle palpebre ed uno più scuro sulla linea delle ciglia, poi mettere l’ombretto medio sulla piega dell’occhio e sfumare leggermente fino al naso e completare con l’applicazione del mascara.

CONDIVIDI