Eseguire ogni tanto un programma di disintossicazione è un ottimo rimedio per purificare l’organismo dalle scorie e dalle tossine. Esistono numerosi rimedi naturali basati soprattutto su un’alimentazione sana e leggera per disintossicarci in modo naturale e ritrovare una perfetta sensazione di benessere.

Disintossicarci in modo naturale: mangiare crudo

Un buon rimedio per disintossicarci naturalmente è quello di mangiare verdura cruda, ideale per favorire la digestione grazie all’elevato contenuto gli enzimi presenti. Mangiare una buona quantità di verdura e frutta fresca vuol dire anche assumere la giusta dose di vitamina E indispensabile per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Disintossicarci in modo naturale: consumare più cibi antiossidanti

I cibi antiossidanti proteggono il corpo dai radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare e agiscono inibendo la loro propagazione. Tra gli alimenti ricchi di antiossidanti troviamo il tè verde ma anche le bacche di goji e i mirtilli sono ottimi, così come il succo di tarassaco e in genere i succhi amari sono ideali per la pulizia del fegato. Anche altri alimenti possono essere considerati ottimi ripulitori del fegato e dell’organismo come il sedano, i limoni, le barbabietole, il sedano, il lime, ma anche tra le spezia troviamo il curry, il rosmarino, la curcuma e il pepe di cayenna tra quelle più efficaci.

Disintossicarci in modo naturale: dieta con liquidi

Un altro valido rimedio per disintossicarci in modo naturale è quello di eseguire una dieta semi-liquida. Assumere quindi zuppe e passati di verdura, frullati, succhi e centrifugati di frutta, frullati, semi di sesamo, semi di zucca, olio di semi di lino.

Disintossicarci in modo naturale: diminuire i prodotti caseari

L’eliminazione dei prodotti caseari dalla dieta può essere utile per disintossicare l’organismo e apportare notevoli benefici. Sostituire il latte vaccino con il latte di riso, più leggero e digeribile e assente di ormoni animali che riusciamo a metabolizzare con molta fatica.

CONDIVIDI