Sapevate che sorridere fa bene alla salute? Il sorriso mette di buonumore e contrasta lo stress e la spossatezza: pare che rilasci le benefiche endorfine, ovvero gli ormoni della felicità e infonde una carica di energia che rimette in sesto anche il soggetto più stanco. Ecco tutti i benefici del sorriso!

Il sorriso aiuta a star bene: rende efficienti e fa lavorare meglio il cervello

La potenza del sorriso è accertata scientificamente e anche sul lavoro i frutti sono evidenti. Infatti, chi sorride è di buonumore, lavora meglio ed è anche più produttivo. Per questo è bene fare una pausa dopo alcune ore di lavoro, per ricaricarsi e ritrovare la serenità. Inoltre, il cervello risponde meglio quando una persona sorride e riesce a fare molto di più di quando invece è depressa o triste.

Il sorriso aiuta a star bene: fa vivere più a lungo e diminuisce il rischio di ictus

Un sorriso in più aumenta la longevità e fa tornare più giovane di almeno 3 anni. I risultati di alcune ricerche sull’elisir di lunga vita parlano chiaro: distende la persona e favorisce l’ottimismo, quindi cancella ansie e tensioni, riduce la pressione e anche la possibilità di ictus. Evitiamo di essere pessimisti e cerchiamo di vedere le cose sempre dal lato positivo per avere una immediata sensazione di sollievo.

Il sorriso aiuta a star bene: infonde fiducia e aiuta ad avere successo nella vita

La fiducia e l’autostima sono due fattori importanti per avere successo nella vita. Sorridere è quindi un buon modo per riacquistare fiducia in se stessi e sentirsi più attraenti e propensi ad intrattenere relazioni sociali. La sicurezza porta a mostrarsi nella società con maggiore determinazione e aiuta ad avere successo nel lavoro e nei rapporti interpersonali.

CONDIVIDI