La pelle sensibile deve essere curata con più attenzione e soprattutto e costantemente sposta agli agenti esterni ha bisogno di una pulizia quotidiana corretta e costante. Le reazioni della pelle sensibile agli stimoli esterni sono spesso accentuate poiché l’irritazione altera la barriera cutanea e non riesce a fermare le conseguenze. La pelle ha quindi bisogno di utilizzare cosmetici specifici, a cominciare dal detergente a anche per i cosmetici che devono essere altamente protettivi. Ecco alcuni trucchi soft per pelli sensibili!

Trucchi soft per pelli sensibili: scegliere creme e make up privi di profumi e conservanti

Se hai la pelle sensibile e desideri proteggerla da possibili irritazioni e rossori comincia a scegliere un latte detergente che sia in grado di pulirla a fondo, e una crema idratante da applicare prima di uscire per nutrirla e fare da barriera agli agenti esterni. Prima di applicare il make up la pelle va preparata con cura e devi creare una base che impedisca di far passare le sostanze nocive che si trovano nell’aria. Anche nella scelta del make up devi fare attenzione: infatti, cerca di evitare prodotti che contengono profumo e conservanti vari, controproducenti per la pelle e spesso causa di reazioni allergiche.

Trucchi soft per pelli sensibili: struccarsi la sera è fondamentale

Nella scelta del make up è sempre opportuno controllare gli ingredienti sulla confezione e scegliere prodotti che siano indicati per le pelli sensibili. In ogni caso, per evitare che il trucco rimanga troppo a lungo a contatto con la pelle sensibile, è consigliabile struccarsi la sera prima di andare a dormire ed eseguire le operazioni di routine che assicurano una pelle pulita e detersa a fondo. Questo piccolo escamotage è in genere la migliore protezione per la pelle sensibile ed evita che si formino rossori e infiammazioni antiestetiche.

CONDIVIDI