I benefici della doccia calda fredda sono straordinari e se ancora non li avete provati è il momento per farlo. L’idroterapia apporta infatti notevoli benefici alla salute e per farveli conoscere ecco un elenco che vi spingerà a provare questa tecnica!

Gli effetti positivi della doccia calda fredda

Migliora la circolazione sanguigna

Il getto di acqua calda e poi di acqua fredda permette alle vene prima di dilatarsi e poi di restringersi, migliorando il flusso del sangue ed influendo quindi sulla circolazione.

Rinforza il sistema immunitario

Il contrasto di acqua calda e fredda previene influenze, infezioni e raffreddori e rafforza le barriere immunitarie.

Rigenera il corpo

Utili per rigenerare il corpo, le docce fredde rinvigoriscono e contribuiscono anche a regolare la temperatura corporea.

Migliora la respirazione

Le docce fredde aiutano anche a respirare meglio e apportano ossigeno ai polmoni. La scossa dell’acqua fredda costringe l’organismo ad aprire i polmoni e a richiedere più ossigeno.

Accelera il metabolismo e favorisce la perdita di peso

Il getto d’acqua fredda stimola la naturale produzione del grasso bruno che, nel tentativo di riscaldare il corpo, bruciano glucosio. Una quantità di grasso bruno aiuta a bruciare più energia e favorisce quindi la perdita di peso. Al tempo stesso si accelera il metabolismo e le sue funzioni migliorano sensibilmente.

Aumenta energia e benessere

L’idroterapia dona una sferzata di energia al corpo e restituisce quel senso di benessere che spesso scompare quando ci sentiamo stanchi e spossati. La doccia fredda rinvigorisce il nostro corpo, aiuta il cuore a pompare meglio e scrolla di dosso la stanchezza e anche la depressione, favorendo l’aumento di adrenalina che dà la carica giusta per rimettersi in gioco.

Mantiene pelle e capelli sani

L’acqua fredda aiuta i capelli a mantenersi lucidi e ad avere la pelle più sana, apre i pori e diminuisce le imperfezioni e gli inestetismi. La pelle appare così disintossicata e più pulita e anche i capelli appaiono più forti.

CONDIVIDI