Come combattere la pelle grassa ed avere un viso liscio e senza quel fastidioso effetto di unto? In estate è davvero un bel problema, ma ecco alcuni consigli per realizzare scrub per pelli grasse e combattere con efficacia il sebo!

Scrub per pelli grasse: vari metodi

Scrub al sale marino e succo di limone

Mescolare due cucchiai di sale marino e un cucchiaio di succo di limone fino ad ottenere una pastella di una certa consistenza. Applicate sul viso e massaggiate per alcuni minuti, poi risciacquate. Infine passate una crema idratante leggera e astringente per chiudere i pori.

Scrub al miele e yogurt

Efficace per levigare il viso e togliere il sebo, questo scrub ha un effetto esfoliante. Mescolare un cucchiaio di miele e uno di yogurt in una ciotolina e stendere l’impasto su viso e collo massaggiando delicatamente. Lasciare in posa per un quarto d’ora e risciacquare con acqua tiepida. L’unto sarà completamente eliminato.

Scrub alla farina d’avena

Ottimo anche lo scruba con farina d’avena per pelli grasse. Mescolare un cucchiaio a 1/4 di cucchiaino di lievito, 1 cucchiaio di succo di limone o 1 cucchiaino di miele ed 1 di avocado. La prima versione ha un effetto più astringente, la seconda ha un effetto più idratante.

Scrub con olio d’oliva e zucchero

Mescolare un cucchiaio di olio d’oliva e un cucchiaio di zucchero semolato. Questo scrub, oltre che per il viso, è adatto anche per il corpo e lascia la pelle perfettamente idratata e rigenerata. Mescolare gli ingredienti fino ad ottenere una pastella leggermente densa e applicare sulle zone interessate con movimenti circolari, massaggiandola per alcuni minuti. Risciacquare con acqua tiepida.

Scrub al bicarbonato

Ricetta sempre valida e conosciuta sin dai tempi antichi, l’impasto ottenuto mescolando bicarbonato e acqua lascia la pelle liscia e ben levigata e toglie il sebo in eccesso. Massaggiare delicatamente e poi sciacquare con acqua tiepida. Il risultato sarà eccellente!

CONDIVIDI