Noto come ottimo rinforzante per i capelli, l’olio di cocco ha tanti altri notevoli benefici come ad esempio brucia i grassi, sbianca i denti, rimuove la placca, rafforza il sistema immunitario e tanti altri effetti che mantengono efficiente e funzionante l’organismo. Largamente utilizzato nei paesi tropicali come Filippine, Thailandia, India, Sri Lanka, che ne sono anche ottimi produttori, l’olio di cocco è molto apprezzato per le sue proprietà. Ecco l’olio di cocco e i suoi benefici!

Olio di cocco e i suoi benefici: ottimo antinfiammatorio

Ottimo antinfiammatorio, l’olio di cocco ha anche proprietà analgesiche e riduce la febbre, ma è efficace anche per trattare l’ulcera con successo. Le sue proprietà antibatteriche e anti-fungine ne fanno un eccellente antivirale grazie alla presenza degli acidi grassi contenuti in grande quantità. L’olio di cocco è anche utile per migliorare il rapporto colesterolo cattivo e colesterolo buono e ha un ottimo effetto per la salute cardiovascolare. Le vitamine A, D, E e K presenti nell’olio di cocco sono liposolubili e fondamentali per l’essere umano: con l’olio di cocco si ha un corretto assorbimento ed assimilazione delle vitamine e quindi si traduce in beneficio per la salute di capelli, denti, ossa, pelle e sistema immunitario. L’olio di cocco è anche fonte di vitamine E, K e ferro.

Olio di cocco e i suoi benefici: brucia i grassi e previene le malattie cardiovascolari

Indicato per mantenere bilanciata la microflora batterica della mucosa intestinale, l’olio di cocco migliora anche la pressione sanguigna ma è anche un ottimo aiuto per ottimizzare le performance cognitive. Infatti, è indicato per chi soffre del morbo di Alzheimer ma costituisce un valido aiuto anche per chi svolge un lavoro intellettuale. I benefici sono immediati e sono dovuti alla presenza di corpi chetonici degli acidi grassi a catena media. Inoltre, i grassi saturi dell’olio di cocco bruciano i grassi presenti sulla pancia.

CONDIVIDI