Vuoi realizzare un trucco da pin up accattivante e seducente? Con il make up realizzarlo è facile, e anche se non è proprio un trucco da usare quotidianamente è possibile indossarlo per determinate occasioni in cui essere affascinanti ma anche molto attraenti è d’obbligo. Ad esempio, il trucco pin up è ideale per una serata che richiede un trucco particolare oppure per una serata a tema anni ’50. In entrambi i casi, ecco il trucco pin up da realizzare per colpire nel segno!

Come realizzare un trucco pin up: applicare ombretto e eyeliner

La prima cosa da fare per realizzare un trucco pin up perfetto è stendere una base o un primer. Questa base farà in modo che il trucco duri tutto il giorno e manterrà perfetto il colore. Applicare a questo punto l’ombretto color avorio sulla palpebra mobile e poi stendere con una matita il marrone chiaro nella piega dell’occhio. Con il pennellino dalla punta allungata sfumare il tutto e creare un effetto naturale. Con l’eyeliner nero delineare l’attaccatura delle ciglia, avendo cura di tirare la linea verso l’esterno della palpebra. A questo punto applicare una matita bianca nella rima interna dell’occhio e terminare l’operazione con il mascara, da stendere sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori.

Come realizzare un trucco pin up: applicare blush e rossetto

Per completare del tutto il trucco da pin up adesso non resta che applicare il bush e il rossetto. Il blush va scelto della stessa tonalità dell’incarnato e va applicato con un pennello apposito sulla parte alta degli zigomi. Evitare di metterne troppo e aver cura di sfumarlo bene verso le tempie. Per le labbra il rossetto ideale da pin up è quello rosso intenso, ideale per valorizzarle e dare al look un tocco originale. Per definire il tutto acconciare i capelli con un taglio stile anni ’50 ed ecco che sarai una perfetta pin up!

CONDIVIDI