L’abitudine di tutte le donne nell’applicare il gloss per labbra è quella di stenderlo direttamente dal tubetto. Si tratta di un modo comune a tutte di stendere questo prodotto, che però non è esattamente quello corretto anche se più pratico. Infatti, per applicare il gloss per labbra in maniera professionale e corretta esiste un altro metodo. Scopriamolo insieme!

Gloss per labbra, come applicarlo in modo corretto: passare prima una crema o un balsamo

Per stendere il gloss per labbra in maniera corretta è necessario prima di tutto applicare sulle labbra un balsamo o una crema specifica. Queste due sostanze rendono le labbra più morbide favoriscono la presa del trucco. Per un migliore effetto aver cura di stendere la crema o il balsamo oltre il contorno labbra, in modo da renderle poi più voluminose con l’applicazione del gloss. Dopo aver applicato il prodotto lasciare asciugare per almeno 15 minuti: questo lasso di tempo serve a rendere le labbra più idratate e consente loro di essere perfettamente asciutte prima della stesura del prodotto successivo. Trascorsi i 15 minuti, tamponare con un velina le labbra per togliere l’eccesso di crema o siero, e premere senza esagerare.

Gloss per labbra, come applicarlo in modo corretto: prelevare il gloss dall’astuccio

A questo punto bisogna prelevare la quantità di lucidalabbra occorrente per ricoprire le labbra e metterla su dorso della mano, bagnare con il pennellino e applicare il gloss sulle labbra. Per truccare alla perfezione trucchi il labbro superiore bisogna partire sempre dal centro e raggiungere i lati della bocca, mentre per il labbro inferiore bisogna fare l’esatto contrario. Se le labbra sono sottili mettere il gloss al centro delle labbra così da renderle più evidenti. Se si decide di mettere il rossetto prima del gloss aver cura di stendere un fissativo per evitare che le labbra si secchino troppo e rovinino l’effetto del gloss.

CONDIVIDI