Se avete un viso allungato e non sapete come valorizzarlo, vi basterà sapere che innanzitutto non vi sarà richiesta una grande esperienza con il make up e, anzi, rispetto ad altre forme del viso è molto facile riuscire a dargli quel valore in più.
Sono tante le attrici e le modelle con una forma più allungata rispetto al resto, ma questo è solo qualcosa di aggiunto e riuscire a valorizzare le proprie caratteristiche è quello che bisogna fare, ovviamente senza seguire i make up che seguireste per altre forme.
Ognuna, infatti, ha bisogno delle proprie accortezze, e nel caso del viso allungato le mosse sono poche e semplici.
Vediamole insieme!

Viso allungato: innanzitutto gli zigomi…

Il viso allungato di norma ha poca tridimensionalità, ma niente che un buon blush applicato nella maniera corretta non possa sistemare…
Gli zigomi, infatti, dovranno essere la parte su cui riporre in assoluto più attenzione: prendete un fard chiaro e applicatelo sopra all’osso dello zigomo, dopodiché stendete un blush di una tonalità più scura nella parte sottostante e sfumate dall’interno all’esterno fino ad ottenere un risultato omogeneo. Questo vi permetterà di dare tridimensionalità al vostro volto!
Fate attenzione alla sfumatura, perché non bisogna mai stancarsi di sfumare con il pennello… non è mai troppo per ottenere omogeneità!

Viso allungato: scurire fronte e mento…

Altro passaggio fondamentale è quello in cui ci si dedica alla fronte e al mento.
Aiutandovi con una terra più scura, sfumate sulla parte inferiore del mento e su quella superiore della fronte, proprio appena più in basso rispetto all’attaccatura dei capelli.
L’effetto ottico nel make up è super importante e in questo modo otterrete l’illusione di un viso leggermente più corto.
Importante è non scurire troppo la fronte fino ad arrivare alle tempie, altrimenti potreste ottenere risultati non desiderati!

Viso allungato: anche gli occhi richiedono particolare attenzione…

Il viso allungato è generalmente più stretto rispetto ad altre tipologie di viso come ad esempio quello ovale, e per questo bisogna cercare di allargarlo il più possibile. Dedicandovi in modo mirato al make up occhi, questo sarà un effetto non difficile da realizzare!
Cercate di truccarvi in modo da allargare in senso orizzontale il prodotto, e per farlo vi basterà utilizzare ciò che usereste normalmente come la matita, l’eye liner, gli ombretti (e qualsiasi altro prodotto), ma allungandoli verso l’esterno, andando quindi oltre la fine dell’occhio.

Viso allungato: infine le sopracciglia…

Non pensate che le sopracciglia non giochino un ruolo importante nella riuscita di un buon make up, soprattutto se questo vi serve per valorizzare determinate caratteristiche o coprirne altre che non vi convincono abbastanza o che comunque non vi piacciono.
Per quanto riguarda le sopracciglia, infatti, se avete un viso allungato è sconsigliato pinzettarle e truccarle portandole verso l’alto, quindi in verticale. Andreste, in questo modo, ad allungare ancora di più il vostro viso e, siccome l’effetto che dovreste ottenere è quello di far risultare il viso meno lungo e più tridimensionale, tutto ciò che dovrete fare è portare anche le sopracciglia verso l’esterno.

CONDIVIDI