Ci sono giorni in cui vorremmo essere delle perfette make up artist e riuscire a utilizzare i cosmetici in modo impeccabile, regalando al nostro viso il trucco che merita! Succede soprattutto quando la forma del nostro viso è particolare, con caratteristiche evidenti che vorremmo saper valorizzare al meglio!
Tra tanti, è il caso del viso quadrato. La peculiarità di questo tipo di forma è senza dubbio il fatto che la larghezza della fronte è quasi uguale a quella della mascella che riesce a risultare, di solito, anche più sviluppata. Inoltre gli zigomi sono poco evidenti, i lineamenti sono molto marcati e i tratti sembrano essere geometrici.
Niente paura, perché con pochissime mosse riuscirete ad avere il make up fatto apposta per voi!
Vediamole insieme!

Lo scopo del make up per un viso quadrato…

Come appena detto, la caratteristica del viso quadrato è principalmente quella di essere geometrico e con dei lineamenti spigolosi e ben marcati. Per questo bisognerà cercare di addolcire questi lineamenti, rendendoli il più possibile rotondi.

La base del trucco per il viso quadrato…

Per preparare la base del vostro make up vi serviranno tre prodotti principali: fondotinta della tonalità vicina a quella della tua carnagione, terra più scura e fard.
Per iniziare, applicate il fondotinta su tutto il vostro viso. Fate attenzione a renderlo il più omogeneo possibile per non creare chiazze antiestetiche.
Dopodiché dovrete applicare il fard sugli zigomi in modo di metterli maggiormente in risalto, e per farlo dovrete utilizzare un pennello con cui lo applicherete come se doveste disegnare dei cerchi sulla vostra pelle. Anche in questo caso l’omogeneità è importante.
Dopo aver applicato il fard, non vi resta che passare alla terra più scura rispetto al fondotinta: questa vi servirà per scurire i contorni del vostro viso, per cui applicatela ai lati delle tempie e della mascella.

Gli occhi per il viso quadrato…

Tutto ciò di cui principalmente ha bisogno un viso quadrato è di uno sguardo che riesca a mettersi al centro dell’attenzione per distoglierla dal resto dei lineamenti più marcati.
Applicate ombretti chiari di qualunque tipo sulla palpebra mobile, così avrete il via libera per l’utilizzo di matita nera e eye liner in modo da riuscire a rendere l’occhio vistoso ma non pesante.
Sì anche all’uso del mascara per allargare lo sguardo.

La bocca per il viso quadrato…

Anche nel caso della bocca, non bisogna perdere di vista l’obiettivo del make up per il viso quadrato: addolcire i lineamenti.
Ogni parte del vostro viso giocherà una parte fondamentale, per cui dovrete fare attenzione ad ogni dettaglio.
La bocca non è esclusa da queste attenzioni, infatti tutto ciò che dovreste fare per permettere alle vostre labbra di non peggiorare la situazione, è decidere cosa voler sottolineare di più sul vostro volto. Dal momento in cui abbiamo detto che per un viso quadrato sarebbe opportuno mettere in risalto gli occhi, non vi resta che utilizzare rossetti di colori neutri, preferibilmente vicini a quello delle vostre stesse labbra, o gloss trasparenti.

CONDIVIDI