Ombretti occhi scuri, come massimizzare la valorizzazione degli occhi – Gli occhi scuri sono uno dei tratti somatici più comuni nelle ragazze mediterranee, e questo magari potrebbe far pensare, soprattutto a chi li possiede, che non siano una caratteristica così speciale, anzi che addirittura siano occhi un po’ banali e poco invidiabili.

In realtà, è tutto il contrario: con occhi così scuri, infatti, lo sguardo avrà una sorta di “effetto definizione naturale”, e sarà sempre intenso e penetrante, anche quando non avremo dedicato grande impegno al make up occhi. Inoltre, spesso gli occhi scuri sono accompagnati da ciglia lunghe e folte, il che non guasta mai (basta pensare a quanto tempo impieghiamo per trovare il mascara giusto e capire quali sono i trucchetti per applicarlo al meglio!).

Ombretti occhi scuri: dare sfogo alla propria creatività

Ma soprattutto, le ragazze dagli occhi scuri hanno l’innegabile vantaggio di potersi sbizzarrire con la fantasia e i colori quando si tratta di scegliere l’ombretto da applicare! Infatti, quando si deve scegliere il colore giusto per il trucco occhi, di solito ci si basa sul principio della ruota dei colori: gli “spicchi” più vicini a quelli del colore delle nostre iridi ci aiuteranno a creare un trucco armonico e ben abbinato, mentre quelli che sono collocati esattamente all’opposto potranno creare un bell’effetto di contrasto, che farà risaltare ancora di più il colore delle nostre iridi. Il punto è, però, che il nero e il marrone sono colori che non compaiono sulla ruota dei colori: questo significa, dunque, che non esistono colori consigliati, ma nemmeno colori vietati, e che quindi possiamo scegliere un colore qualunque senza rischiare di sbagliare.

Ombretti occhi scuri: attenzione all’intensità

L’unica accortezza da adottare  è quella di valutare l’intensità dei nostri colori: gli occhi di un marrone più chiaro e dolce sono da abbinare preferibilmente a tinte intense per creare il giusto contrasto, e quindi via libera a tonalità pigmentate come il blu, il verde scuro, il grigio e il viola. In particolare, una scelta originale ma che premia sempre è quella del blu petrolio, che riesce ad esaltare al meglio questo colore delle iridi. Chi invece ha gli occhi scurissimi, da cerbiatta, può giocare non solo con i colori che abbiamo appena elencato, ma può anche scegliere la gamma del marrone, del bronzo e dell’oro senza rischiare di perdere in intensità, proprio perché il colore dell’iride è garanzia di definizione già in partenza.

Ombretti occhi scuri: altri vantaggi

Insomma, le ragazze dagli occhi marroni scuri e chiari possono davvero chiudere gli occhi e scegliere a caso dalla loro palette preferita i colori del make up, e questo significa anche che si può osare con tinte più pazze ed originali, magari se il nostro outfit per una giornata importante lo richiede. Inoltre, c’è il vantaggio indiscutibile di poter anche seguire sempre i colori più di tendenza del momento, senza rischiare di optare per una tinta che non ci dona: il malva, il rosso, il rosa ed il viola, ad esempio, sono colori che non a tutte stanno bene, ma gli occhi marroni possono indossarli senza problemi – basterà solo avere l’accortezza di calibrare bene i colori, perché a volte i toni più caldi del rosso possono creare uno spiacevole “effetto congiuntivite” o anche accentuare otticamente le occhiaie: ma a parte questo piccolo suggerimento, non ci sono davvero restrizioni quando bisogna scegliere il colore di ombretto giusto per un occhio scuro!

CONDIVIDI