Vi siete mai chieste come facciano le star di Hollywood ad apparire sempre perfette e impeccabili sul red carpet? Ma sì, certo che ve lo siete chieste. Quei corpi tonici e scolpiti, sotto quegli abiti meravigliosi, suscitano come minimo un pochino di invidia, e di certo tanta curiosità. Com’è possibile essere sempre fisicamente perfette? Anche perché le più attente di noi avranno sicuramente notato che, nelle foto rubate dai paparazzi, quando le nostre attrici e modelle preferite sono magari al parco con il cane o a fare la spesa, i corpi che vediamo sembrano molto più normali e simili ai nostri. Dobbiamo quindi dedurre che ci sia un trucco in grado di trasformare un corpo “normale” in uno perfetto, tonico e dalle forme tutte al posto giusto?
La risposta è sì, c’è un trucco: l’intimo modellante! Tantissime star americane ne fanno uso, e ormai non si fanno più nemmeno problemi ad ammetterlo: sotto gli abiti più fascianti e attillati, su ogni red carpet, le donne indossano serenamente guaine, sottovesti, pantaloncini in Spanx e collant push up, pensati appositamente per rendere il sedere più alto e sodo, le cosce più toniche, e soprattutto per nascondere a tutti la presenza di eventuali rotolini sulla pancia.

Intimo modellante di diversi tipi

Ne esistono tantissimi modelli diversi, pensati per le esigenze più varie: chi deve nascondere un ventre un po’ pronunciato sceglierà dei pantaloncini a vita alta, chi deve indossare un abito molto stretto in vita avrà bisogno di una sottoveste o di una guaina. È un po’ il principio che applichiamo anche noi “comuni mortali” quando indossiamo un body per dare volume al decolleté e contenere la pancia, solo che stavolta i tessuti sono pensati appositamente per scomparire sotto gli abiti, quindi avremo guaine non solo fascianti, ma anche invisibili grazie a cuciture speciali e tagli al laser che non hanno bisogno di cuciture (evidentissime sotto i vestiti più stretti!).

Dagli slip che scolpiscono i glutei e contengono i fianchi alle panciere che fanno sparire quel filo di pancia di troppo, i modelli sono tantissimi, e anche i colori in cui sono realizzati sono diversi: ovviamente i più versatili sono i color nude (purché si scelga un colore effettivamente vicino a quello della nostra pelle), ma sotto gli abiti neri e blu scuro il nero potrebbe essere la scelta più azzeccata. Inoltre, se comprate una guaina da usare solo sotto un unico vestito, potreste valutare l’idea di sceglierla dello stesso colore del vestito stesso: questo perché in caso un soffio di vento o una posa seduta dovessero scoprire qualche centimetro di troppo, la guaina riuscirà a mimetizzarsi meglio con l’abito che la copre.

Intimo modellante: ne vale la pena?

L’efficacia dell’intimo modellante, specialmente con i modelli più recenti, è veramente alta, per questo si tratta di un capo nel quale vi consigliamo di investire se c’è un abito che dovete indossare e che rischia di segnare eccessivamente qualche inestetismo di troppo; basterà averne cura e si tratterà di un investimento ben fatto. L’unica tentazione nella quale sconsigliamo di cadere è quella di acquistare un modello di una taglia più piccola di quella che indossiamo abitualmente: le guaine modellanti sono fatte di tessuti speciali che non danneggiano la microcircolazione e che sono anche perfette per ridurre la sudorazione (il che è l’ideale quando fa troppo caldo), ma questi pregi potrebbero scomparire con una taglia troppo stretta, che potrebbe addirittura rivelarsi pericolosa! Quindi non sentiate il bisogno di esagerare e affidatevi alla vostra solita taglia: vedrete che per mostrare un fisico mozzafiato in un’occasione importante sarà più che sufficiente!

CONDIVIDI