Mantenere un make up intatto o ai limiti della decenza o un trucco perfetto tutto il giorno durante l’inverno è abbastanza facile perché si suda poco e il trucco resiste maggiormente, ma d’estate potremmo riscontrare alcuni problemi.
Va bene il sole, va bene il caldo, vanno bene le giornate all’aria aperta, ma tutte queste cose potrebbero rivelarsi un incubo a causa del caldo, dell’afa e del sudore.
Ci sono svariati accorgimenti da adottare e tenere bene in mente per realizzare un make up pronto a resistere alle intemperie.

Come avere un trucco perfetto tutto il giorno: i nostri “advice”

Immancabile per una base del make up è senza dubbio il fondotinta, ma specialmente in estate è bene utilizzare la formula matte che tende ad opacizzare. Un segreto potrebbe essere quello di applicare il fondotinta solamente in alcune zone, senza necessariamente applicarlo ovunque sul viso, come ad esempio la famosa zona T che tende più delle altre a diventare lucida a causa del caldo.
Il fondotinta fa sicuramente la differenza: utilizzate marche buone, che non vadano ad appesantire la pelle. Coprente sì, ma anche leggero! In alternativa andrà bene anche una semplice BB cream che non è mai fuori luogo! Sfumate il tutto in modo accurato con una spugnetta e la vostra base è ben salda.

Trucco perfetto tutto il giorno: su cosa puntare

Una parte del viso su cui puntare è, anche se può sembrare assurdo, l’angolo interno dell’occhio.
Fateci caso: qual è la parte dell’occhio che tende a sudare anche in inverno spesso e a far andare via l’ombretto o a sbafare la matita nera? Proprio la palpebra!
L’angolo interno dell’occhio, invece, è una parte che resta secca e opaca e quindi puntare su di essa può essere solo un vantaggio. Si può sfruttare quindi questa caratteristica per truccare questa parte con un colore metallico e dare un effetto luminoso che possa durare per ore.

Trucco perfetto tutto il giorno: tipologia di mascara

Utilizzate sempre mascara waterproof a prova di sudore per una durata maggiore e ricorrete alla tecnica del tightlining: una linea sottile lungo l’attaccatura delle ciglia in modo da dare colore ma anche da mettere in risalto le ciglia. Questa tecnica si effettua con un semplicissimo mascara, ponendolo sull’attaccatura e premendo leggermente lo scivolino. È un’alternativa efficace alla matita o all’eye liner che potrebbero colare o rovinarsi toccando per sbaglio, anche solo per rimediare a un prurito improvviso!

Trucco perfetto tutto il giorno: come fissare il make up

Un’altra accortezza per poter mantenere il make up tutto il giorno, è quella di fissare il trucco, soprattutto occhi, con una cipria traslucida prima di applicare la matita nera.  Il tutto contribuirà a contrastare l’oleosità della zona perioculare.
Per quanto riguarda le labbra, invece, la tecnica da poter utilizzare e che potrebbe rivelarsi utile, è quella di applicare il rossetto al centro delle labbra e poi sfumarlo verso l’esterno in modo da non creare danni in caso dovessero esserci durante il giorno delle sbavature.

Queste accortezze, dunque, sono sì indicate maggiormente per la stagione estive e in tutte quelle giornate afose in cui il sudore diventa il nemico numero uno del make up, ma restano comunque regole generali per un make up di lunga durata in ogni giorno dell’anno!

CONDIVIDI