In vista dell’estate tendiamo sempre a voler perdere peso e a metterci in forma. I percorsi non sono mai immediati e bisogna diffidare sempre dalle diete proposte da persone non qualificate.
Quindi, una volta seguito un percorso dietetico (ma anche durante) con alimentazione sana ed equilibrata, ciò che rimane è ovviamente mettere su massa muscolare e diventare anche tonici, soprattutto nei casi in cui si perde molto peso e si resta con parti del corpo meno sode e più elastiche.
Prima di tutto c’è sicuramente l’esercizio fisico che dovrebbe sempre accompagnare qualsiasi tipo di dieta perché è utile per tantissimi motivi, ma ci sono dei cibi in particolari che fanno aumentare la massa muscolare. Quali sono? Vediamoli insieme e scopriamo quali sono le caratteristiche di una dieta che tende all’aumento della massa muscolare.

Aumentare la massa muscolare: le caratteristiche della dieta

La dieta per l’aumento della massa muscolare è un regime alimentare che può davvero far aumentare la massa come ipertrofia, soprattutto se associata all’attività fisica.
Questo tipo di dieta si definisce normocalorica o ipercalorica e deve possedere alcuni requisiti essenziali, tra i quali: salubrità ed equilibrio nutrizionale; apporto energetico e nutrizionale normocalorico o ipercalorico; ripartizione energetica frazionata in almeno sei pasti.

Più nel dettaglio, c’è bisogno che apporti tutte le molecole essenziali, più proteine, circa il 25-30% di grassi calcolato sul fabbisogno della normocalorica e carboidrati.
Ci sono, quindi, alcuni elementi che contengono tutte queste proprietà e sono quelli consigliati per una dieta a base di proteine e tutto ciò che può aiutare per la crescita della massa muscolare.
Vediamo insieme i cibi principali per questo tipo di dieta…

Aumentare la massa muscolare: i cibi che aiutano questo processo

Non per ordine di importanza, il successivo è un elenco di cibi che sono fondamentali per una dieta che mira all’aumento della massa muscolare.

Si può partire dal primo cibo che sono le uova, che sono essenziali, ricche di proteine, grassi insaturi e anche di colesterolo; c’è il manzo così come il pollo e il tacchino, tutti ricchi di proteine e vitamine, anche se non bisogna abusare troppo del manzo; il tonno e il salmone sono due alleati principali perché sono pesci grassi e contribuiscono al tuo obiettivo; il latte è un’ottima fonte di caseina e di siero, anch’essi utilissimi; c’è anche la soia che, nonostante sia naturale, è uno dei pochi alimenti totalmente naturali che contribuiscono per la massa muscolare; vanno bene anche i formaggi, senza esagerare;  ricordati di abbondare con i legumi e con la frutta secca, che sono gli alleati perfetti.

L’importante è ricordare sempre di non esagerare mai, di saper equilibrare le proteine, i grassi, le vitamine e il colesterolo per non rischiare di ottenere effetti contrari a quelli voluti. Troppe uova, troppi formaggi e troppa carne rossa fanno anche male, quindi la parola d’ordine resta “equilibrare”.
Tolti gli eccessi, procedete con la dieta giusta, con l’attività fisica per aiutare la crescita del muscolo e non resterete delusi.

CONDIVIDI