Come abbronzarsi velocemente: consigli su come prepararsi – Ogni estate il nostro desiderio è quello di assumere un bel colorito ambrato nel più breve tempo possibile, e ogni estate ci ingegniamo per trovare il sistema migliore per riuscirci. Quest’anno abbiamo deciso di condividere con voi alcuni trucchetti per velocizzare la procedura ed abbronzarsi più velocemente. L’unica accortezza che ricordiamo di non dimenticare mai, però, è quella della protezione della pelle: la crema solare va usata sempre, sia nei primi giorni di mare sia quando l’abbronzatura è finalmente venuta fuori, perché i raggi UVA e UVB sono davvero molto dannosi per la nostra salute e non vale la pena rischiare solo per abbronzarsi un po’ di più. Fatta questa premessa, vediamo insieme i segreti di un’abbronzatura veloce ed uniforme!

Innanzitutto, dovete pensare alla vostra pelle come a una tela per dipingere: i colori non renderanno al meglio sulla superficie se la tela non sarà stata preparata a dovere, e lo stesso discorso è applicabile alla vostra pelle. Bisogna preparare l’epidermide ad accogliere i raggi solari, in modo che essi possano stimolare agevolmente la produzione di melanina.

Come abbronzarsi velocemente: bere non è un dettaglio

La parola d’ordine è idratazione: bisogna ricordarsi di bere circa due litri di acqua al giorno e mangiare molta frutta e verdura. Vi consigliamo di riempire ogni mattina una bottiglia da due litri e di portarla sempre con voi, fino ad abituarvi a berla tutta nell’arco della giornata; quanto al mangiare frutta e verdura, con il caldo e l’afa dell’estate la decisione di mangiare una bella insalata fresca o una macedonia di frutta dovrebbe venirvi quasi spontanea, quindi questo consiglio è abbastanza semplice da seguire.

Come abbronzarsi velocemente: idratare è la chiave

L’idratazione però non è solo un fattore da sviluppare “dall’interno”: anche l’uso di una crema idratante è importante per migliorare e velocizzare l’abbronzatura. Spalmando una buona crema sul viso e sul corpo alla sera, vedrete che la vostra pelle ne risulterà rinforzata e reidratata, e il sole non causerà rughe o screpolature. Un altro trattamento da riservare alla vostra pelle è uno scrub corporeo settimanale, che rimuovendo impurità e cellule morte aiuterà la pelle ad abbronzarsi in modo uniforme oltre che ad essere più liscia e compatta.

Come abbronzarsi velocemente: l’alimentazione

Passando a consigli più specifici per quel che riguarda l’alimentazione, per velocizzare l’abbronzatura è importante assumere cibi contenenti beta-carotene e vitamina C, come agrumi, frutti rossi, albicocche, melone, zucca e carote; altri alleati importanti nella nostra dieta saranno gli ortaggi verdi come i cavolfiori, il cavolo, gli spinaci e i broccoli, che contenendo selenio e vitamina E proteggeranno la pelle dall’invecchiamento causato dai radicali liberi.

Come abbronzarsi velocemente: strategia sotto il sole

Infine, qualche suggerimento strategico che riguarda proprio il momento dell’esposizione al sole: l’acqua ha il potere di riflettere e quindi potenziare l’effetto dei raggi solari, pertanto stendersi al sole vicino alla piscina o alla riva del mare, e spruzzarsi regolarmente di acqua sul corpo, catalizzerà i raggi del sole e velocizzerà l’abbronzatura. L’unica accortezza è quella di riempire la boccetta di spray con acqua dolce, perché quella del mare seccherà tantissimo la pelle a causa della presenza del sale, creandovi pruriti fastidiosi e screpolature antiestetiche (e che, tra l’altro, rischiano di danneggiare l’abbronzatura stessa!).

CONDIVIDI