Sailor Moon make up: direttamente dal manga – Chi di noi non conosce Bunny, Amy, Rea, Morea, Marta e le altre guerriere Sailor? Siamo cresciute con i cartoni e i fumetti che raccontavano le loro incredibili avventure, probabilmente se accendendo la tv trovassimo in onda un episodio della serie non ci dispiacerebbe affatto guardarlo e soprattutto abbiamo ancora negli occhi la meravigliosa sequenza della trasformazione di Bunny nella nostra amata Sailor Moon. Insomma, un bel po’ dei nostri ricordi di infanzia e adolescenza sono indissolubilmente legati a questo fenomeno mediatico degli anni ’90, e le più nostalgiche di noi potrebbero rimanere entusiaste alla notizia che esiste un modo per tornare a quella magica atmosfera… proprio quando si tratta di mettere in campo un’altra delle nostre passioni, il make up!

Sailor Moon Make Up: la messa in vendita parte dal Giappone

Arriva dal Giappone, infatti, una linea di cosmetici il cui packaging curatissimo in ogni particolare è ispirato al mondo delle guerriere Sailor e ai loro bellissimi gadget e accessori. Il marchio che ha commercializzato questa collezione, dal nome Miracle Romance, si chiama Creer Beaute ed è un ramo della grande azienda giapponese di giocattoli Bandai, famosa negli anni per aver creato diverse collezioni di make up ispirate al mondo degli anime e dei manga giapponesi.

Sailor Moon Make Up: da cosa è composta la gamma

La linea comprende diversi prodotti, che vale la pena provare anche solo per l’ebrezza di tenere in mano uno scettro o un gioiello di quelli che per tanto tempo abbiamo ammirato nei cartoni e nelle pagine dei fumetti dedicati alle nostre eroine del cuore.

Sailor Moon Make Up: gli eyeliner

Ad esempio, ci sono due eye liner in penna, dotati di un tappo rimovibile che rappresenta o lo Scettro Lunare o il Cutie Moon Rod, l’altro scettro della guerriera Sailor con un globo rosso installato al di sopra del cuore alato che ne è il simbolo più famoso. Gli eye liner sono disponibili in diversi colori (nero, color albicocca, rosa intenso, marrone, rosso) e hanno una punta molto fine, perfetta per un cat eye preciso e raffinato, che promette di durare a lungo grazie alla formulazione waterproof (prezzo: 16,80 euro).

Sailor Moon Make Up: il blush

Il blush compatto in cialda è invece racchiuso in una splendida confezione ispirata al Magico Cuore, lo strumento che permetteva a Bunny di avviare la sua trasformazione durante la terza serie del cartone animato. Il finish opaco e il colore rosato sono l’ideale per un effetto naturale. La confezione è curata in ogni dettaglio: all’esterno il coperchio a forma di cuore decorato da dettagli dorati è impreziosito da sette gemme che rappresentano le guerriere Sailor, mentre all’interno troviamo un pratico specchietto per il ritocco del make up e un adorabile piumino decorato con un fiocco rosa, per un’applicazione vintage di gran classe (prezzo: 54 euro).

Sailor Moon Make Up: la cipria

Un’altra confezione gioiello è quella della cipria, ispirata alla spilla con la quale Bunny si trasforma nel corso della seconda stagione. Le gemme sul coperchio vengono riproposte per andare a impreziosire un packaging davvero fedele agli oggetti mostrati dal cartone animato, e anche la cipria compatta contenuta all’interno è decorata a pressione con disegnini raffiguranti le stelle e il gatto di Bunny. La cipria viene proposta in tre colorazioni, “natural ochre”, “ochre” e “highlight pearl”, che possono essere usate sia singolarmente per accennare un leggero contouring sia mescolate insieme con un pennello da polveri, per ottenere la tonalità che desideriamo (prezzo: 55 euro).

CONDIVIDI